Santamaria – Forum Julii Calcio 2-1

Un tempo per parte ma a vincere è la squadra di casa

Classica gara dai due volti, quella vinta 2-1 dal Santamaria contro la Forum Julii, in uno degli scontri diretti che costellano la bagarre per accedere ai play-off. Bella la cornice di pubblico, con squadre di Pulcini che si affrontano sui campi laterali, vivacizzando l’impianto biancazzurro, destinato a crescere e diventare un gioiellino.
Il primo tempo è tutto della Forum Julii, padrona della scena al cospetto di una squadra di casa in evidente difficoltà. Al 9′ il meritato vantaggio: Cudicio per Miani, doppio passo e lancio a innescare Van Burren, cross e Almer Tiro non perdona. Poco dopo lo stesso Almer Tiro saetta, il palo respinge il proiettile. Il Santamaria limita i danni e il primo tempo terminato sull’1-0 per gli ospiti.
Nella ripresa la musica cambia e lo si capisce da subito, con Argante che fa suonare il primo campanellino d’allarme nell’area della Forum. Un Chiarandini tranquillo vede i suoi crescere alla distanza con il contemporaneo calo dei ragazzi di Chiacig. La svolta la firmano i nuovi entrati Benzar e Codromaz: al 78′ la difesa ospite ha un passaggio a vuoto, si accende Benzar, che serve in mezzo all’area un cioccolatino che Codromaz deve solo spingere in rete per firmare l’1-1. Il Santamaria ci crede e spinge: cross di Pecile, Santarelli cannoneggia, miracolo dell’estremo ducale. Al 90′ giunge il sorpasso: Benzar ruba palla e innesca nuovamente Codromaz, che non può esimersi dal gonfiare la rete, regalando ai suoi una vittoria davvero importante.
Il ds del Santamaria, Marco Vida, non nasconde la sua soddisfazione: “Un tempo a testa, poteva starci il pareggio, non abbiamo però rubato niente, ottenendo i tre punti grazie a una ripresa molto positiva. Siamo orgogliosi del campionato che stiamo disputando, venivamo da una retrocessione non semplice da digerire e gestire, abbiamo riconfermato la fiducia nel tecnico e nei ragazzi, che stanno disputando una stagione in crescendo. E’ importante vedere che chi viene chiamato dalla panchina riesce a dare un contributo determinante: il gruppo è unito, le maglie da titolare si conquistano durante la settimana, questa è la filosofia che si segue qui da noi. Oggi è stata una bella giornata di calcio e di socialità”.