Sevegliano/Fauglis – Forum Julii Calcio 4 – 2

Fischio finale, mano al telefonino e può partire la festa sul rettangolo di Sevegliano

SEVEGLIANO/FAUGLIS – FORUM JULII 4-2

Gol: 29pt Zufferli, 35pt Michelin, 10st Sant, 25st Michelin, 30st Michelin, 41st Almedin Tiro

SEVEGLIANO: Furios, Cantarutti, Gasparin, Gerometta (Boga), Ferrante, Bolzicco, Tortolo (Caccialepre), Della Ricca (Degano), Sant, Michelin (Ferigutti), Stabile (Taviani) All. Paviz

FORUM JULII: Bovolon, Van Burren, De Canio, Cumer, Cudicio (I.Tiro), Zanuttigh, Miani, Bellocchio, Zufferli (Ruolo), Almer Tiro (Cibert), Almedin Tiro All. Chiacig

ARBITRO: Germani di Trieste

I ragazzi di Paviz conquistano la Promozione in un momento molto delicato, fatiche e delusione di coppa potevano pesare su gambe e testa dei giocatori ma con merito conquistano match e campionato al primo match ball. Di fronte oggi la Forum Julii si presenta incerottata, solo 14 giocatori disponibili, ma comunque almeno per un tempo tiene testa alla capolista. Infatti il primo brivido è di marca ospite, Zufferli spizza di testa per Miani che calcia alto, la risposta arriva al 12pt da corner di Gasparin è Gerometta lasciato solo in area a sparare di testa fuori di poco. Ancora Sevegliano che con una veloce manovra mette Della Ricca in condizione di calciare ma Bovolon para senza problemi. Alla mezz’ora arriva il vantaggio ospite, buon giro palla e filtrante per Tiro Almer che nel tentativo di saltare Furios viene atterrato, rigore che Zufferli realizza spiazzando il numero uno di casa. Pronta reazione del Sevegliano con fuga di Stabile sull’out mancino e diagonale che taglia tutta l’area e si spegne sul fondo. Al 35pt arriva il pareggio, duello a centrocampo tra Tortolo e Zanuttigh con quest’ultimo che frana a terra per un colpo al volto, per Germani è tutto regolare e Tortolo arrivato al limite e serve Michelin che realizza. Pareggio e squadre a riposo, la ripresa si apre con il Sevegliano che continua a spingere, incursione di Cantarutti che serve Tortolo ma spara alto, preludio al gol che arriva al 10st con Sant che conclude con un preciso diagonale una fitta rete di passaggi. Al 25st l’episodio che mette praticamente in archivio la partita, De Canio difende palla in area un giocatore del Sevegliano gli frana addosso e per il direttore di gara è rigore ed espulsione. Stupore generale, sul dischetto Michelin è freddo e realizza il 3-1. La Forum sotto di due reti e con l’uomo in meno prova a reagire con Zufferli ma la sua conclusione su lancio di Bellocchio è debole e Furios blocca facilmente. Dall’altra parte Bovolon non può star tranquillo, prima Taviani conclude sull’esterno della rete e poi Cantarutti di testa da buona posizione spara a lato. L’ultimo sussulto al 41st con l’incursione di Van Burren che appena entrato in area viene toccato da Taviani, rigore e Almedin Tiro dagli undici metri non sbaglia. Nel finale Gerometta si scontra accidentalmente con Cibert e lascia il campo in barella ma per fortuna al fischio finale è in campo con i suoi compagni di squadra a festeggiare vittoria e conquista del campionato.