Torreanese – Forum Julii Calcio 0-1

Basta una “zampata” dell’attaccante e la Forum Julii sbanca Torreano. Nel finale annullata a Beuzer le rete del pareggio.

TORREANESE – FORUM JULII 0 – 1

Gol: 44’pt Zufferli

TORREANESE: Zucco, Zakary, C. Martinis, G. Stampetta (Salomoni), L. Martinis, Skocir, Martarello, A. Stampetta, Beuzer, Ilic (Freeman), Scarbolo All. Geissa

FORUM JULII: Bovolon, Van Buuren, Ferraro, Cumer, Cudicio, Tiro Elmir, Cudicio, Miani, Tiro Selmir, Zufferli (Miano), Tiro Almer, Tiro Almedin (Bellocchio) Chiacig

ARBITRO: De Stefanis di Udine

La differenza l’ha fatta lui, l’uomo derby, al secolo Marco Zufferli: castigate a suo tempo Azzurra ed Aurora e timbrato all’andata il definitivo 2 –0, l’attaccante della Forum Julii ha risolto pure il match di ritorno in quel di Torreano. Una sfida incerta sino alla fine, agonisticamente tirata, ma non certo memorabile quanto a contenuti tecnici. Decisa da una zampata del numero nove ospite che, allo spirare del primo tempo, ha convertito in rete una respinta difettosa di Zucco, bruciando sul tempo i difensori di casa. La Torreanese ha provato a reagire con animosità, Beuzer ci ha messo del suo ma, di conclusioni nello specchio…zero assoluto. Almeno fino in zona recupero quando, su un cross di Martarello proveniente dalla destra, Beuzer ha depositato in rete. L’arbitro De Stefanis (non male a nostro avviso, nel complesso, la direzione di gara) ha però annullato. E la decisione ha suscitato più di qualche perplessità. Perché, se Beuzer si trovava in posizione regolare, l’unico dubbio si sarebbe potuto annidare all’alba dell’azione: e allora, perchè non arrestarla al momento del traversone giallorosso? Non lo sapremo mai. Intanto la Forum sale a quota 31, mentre Skocir e soci restano ancorati a 23, collezionando la quinta sconfitta casalinga.

HANNO DETTO. “La Torreanese non ha praticamente mai tirato in porta mentre noi, invece, abbiamo fatto qualcosa in più – spiega il match winner Zufferli – e in una gara maschia ed equilibrata, ha deciso un episodio”. I cosiddetti derby ti portano bene. “Effettivamente avevo già segnato ad Azzurra e Aurora, nonché alla stessa Torreanese all’andata. Oggi ho chiuso il cerchio, ma spero non sia finita.“ Già dodici volte a bersaglio in stagione (10 in campionato e 2 in coppa, ndr): traguardo? “Non ce l’ho, ma spero di farne ancora. E che siano decisivi per arrivare almeno nelle prime cinque” “Credo che il nostro successo sia meritato – analizza il mister della Forum, Flavio Chiacig – la mia squadra ha sempre cercato di fare gioco, anche se bisogna migliorare nel passaggio conclusivo e negli ultimi sedici metri. Quanto al futuro, ribadisco: cercheremo di rimanere dentro la zona play – off.” “Non so ancora perchè l’arbitro, del quale non ho condiviso la direzione, abbia annullato il gol – osserva il tecnico di casa Antonio Geissa – e non credo che un pari fosse proprio immeritato. Un punto sarebbe stato una bella iniezione di fiducia e di morale in un periodo nel quale non siamo fortunati e accusiamo alcune assenze pesanti. Con una rosa piuttosto corta, un problema non da poco. Anche se oggi, qualcuno dei miei non ha azzeccato la gara.“ Obbiettivi? “Adesso come adesso non possiamo permetterci di pensare ad altro che alla salvezza”